Il cambiamento è dato dalla somma di piccole cose - elena formica

Il cambiamento è dato dalla somma di piccole cose. Scegli, evolvi, felice.

Quando guardo al cammino che ho fatto come persona e come professionista, mi accorgo che i veri cambiamenti, quelli che potrei definire delle “svolte”, sono stati prodotti dalla somma di piccole cose: piccoli movimenti dell’anima che mi hanno permesso di delineare una traiettoria evolutiva importante.

 

Questo lavoro ti porta a evolvere continuamente e in questa settimana ho sentito che era arrivato il momento di dare risalto a 3 parole chiave:

 

SCELGO. EVOLVO. FELICE.

 

Se stai affrontando o hai affrontato piccoli o grandi cambiamenti nella tua vita, quello che so è che non sempre ci sentiamo all’altezza o in grado di sostenerli.

 

Se questo è il tuo caso, rileggi bene queste 3 parole, perché possono diventare la chiave per sbloccarti.

 

Il motivo è semplice:

 

– Se non scegli, non evolvi;

– Se non evolvi, non costruisci la tua felicità.

 

Una vita felice non è qualcosa a cui si “arriva”, come se fosse già li pronta ad aspettarci.

È qualcosa che si costruisce giorno per giorno: la somma di piccole, minuscole scelte che definiscono la tua evoluzione verso una vita felice.

 

Riconoscerti come capace di scegliere è una questione di porre attenzione e consapevolezza alle scelte che fai ogni minuto della tua vita, a cui magari non dai peso, ma che definiscono la traiettoria della tua evoluzione.

 

Per quanto sbagliate possano sembrarti, le scelte che hai fatto fino a questo momento sono state – in un modo o nell’altro – funzionali ad arrivare, con le tue forze, al momento attuale, qui e ora, ovunque ti trovi proprio adesso.

 

Se ti piace dove sei arrivato, ottimo! Corri a trovare uno specchio, guardati negli occhi e dillo, consolida questo momento!

 

Se invece dove ti trovi non ti piace, o ti senti come se qualcuno ti avesse preso e spostato di peso in una situazione infelice, guarda indietro e cerca il punto in cui hai scelto in modo poco funzionale per te.

 

Potrebbero esserci dei “no!” che ti sono rimasti in gola, delle sensazioni spiacevoli a cui non hai dato ascolto, delle routine che hai preferito mantenere intatte perché era più sicuro in quel momento… Qualunque cosa sia, respira.

Non puoi tornare indietro e cambiare la tua storia fino a qui, ma ora puoi scegliere attentamente i prossimi passi da aggiungere, giorno dopo giorno, alla tua storia.

 

Ponendo attenzione alle scelte che TU fai, puoi mettere a frutto le tue risorse per essere felice e fiera/o di ciò che sei.

 

Qual è stata la scelta che ha definito maggiormente la traiettoria della tua evoluzione fin qui?


SE TI SENTI PRONTA PER imparare a fare scelte più funzionali per la tua vita e sentirti libera di SORRIDERE e DI NUOVO PADRONA DELLA TUA VITA